Artisti
Bongiovanni Felicia

Soprano, nata a Palermo, si diploma al Conservatorio di Bologna dove le viene conferito il Premio Zucchelli come migliore allieva.
Ha cantato Gianni Schicchi al Teatro Comunale di Bologna (direttore Zoltan Pesko) e al Teatro Poliziano di Montepulciano con Alessandro Corbelli (direttore Enrique Mazzola), Amelia al ballo al Teatro Mancinelli di Orvieto (regista Massimo Scaglione), Falstaff al Politeama di Palermo (direttore Marco Boemi), Il barbiere di Siviglia al Festival Al Bustan in Libano (direttore Paolo Olmi), L’elisir d’amore al Teatro Verdi di Pisa.
Ha partecipato al Concerto in onore di Carlo Bergonzi alla Fenice di Venezia con Michele Pertusi e all’esecuzione in prima assoluta dell’Oratorio Jubileum Festum di Padre Pellegrino Santucci per il Giubileo 2000. Numerose le sue esibizioni sulle reti Rai.

Debutta al Rossini Opera Festival in
Il barbiere di Siviglia (Berta)