Naldi Daniele

Lighting designer

Debutta al Rossini Opera Festival in
Adina

Lighting designer, nato a Bologna, dal 1986 segue per il Teatro Comunale di Bologna la stagione al Teatro delle Celebrazioni, realizzando le luci per opere quali La gatta inglese (regia di Gabriele Salvatores) e Il trionfo della notte (regia di Giuseppe Marini). Dal 1993 ricopre la carica di responsabile alle luci e lighting designer al Teatro Comunale di Bologna, ove debutta nel 1993 con L’Histoire du soldat. Ha collaborato con numerosi registi, firmando le luci per teatri quali Opernhaus di Zurigo, Opera di Marsiglia, Teatro Euskalduna di Bilbao, Opera di Liegi, Opera di Tel Aviv, Festival di Santander, Liceu di Barcellona, Terme di Caracalla a Roma, Teatro Regio di Torino, Teatro Carlo Felice, Maggio Musicale Fiorentino, San Carlo di Napoli, Verdi di Trieste, Donizetti di Bergamo e Teatro Grande di Brescia. Con il Teatro Comunale di Bologna ha effettuato tournées in Giappone, Cina, Messico, Germania e Spagna. I più recenti impegni a Bologna: Simon Boccanegra (regia di Giorgio Gallione) e West Side Story (regia di Gianni Marras).

Naldi
Presenze al Rossini Opera Festival
Adina
2018

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui a navigare nel sito, ci autorizzi a utilizzare i cookie sul tuo dispositivo.