Torna Il viaggio a Reims dei giovani

13 agosto 2018
_13A6495 2

Torna mercoledì 15 e venerdì 17 agosto alle 11 al Teatro Rossini Il viaggio a Reims, la cantata scenica diventata ormai un simbolo del Rossini Opera Festival. Dal 2001 il Rof, all’interno del suo Festival Giovane, propone il Viaggio nell’interpretazione di giovani voci formatesi nell’ambito dell’Accademia Rossiniana. L’ardua prova ha permesso a molti di loro l’accesso ai grandi palcoscenici internazionali, a cominciare da quello pesarese, che anche quest’anno ospita numerosi ex-allievi nel proprio cartellone.

Lo spettacolo è quello, collaudatissimo ed esportato anche al Teatro Real di Madrid e al Maggio Fiorentino, firmato da Emilio Sagi e ripreso da Elisabetta Courir, con i costumi di Pepa Ojanguren. Il maestro Hugo Carrio dirigerà la Filarmonica Gioachino Rossini. Nel cast delle due serate figurano Maria Laura Iacobellis e Aleksandra Sennikova (Corinna), Maria Barakova e Laura Verrecchia (Marchesa Melibea), Claudia Muschio e Larisa Stefan (Contessa di Folleville), Lusine Makaryan e Milla Mihova (Madama Cortese), Manuel Amati e Anatoliy Pogrebnyy (Cavalier Belfiore), Shanul Sharma (Conte di Libenskof), e Nicolò Donini (Lord Sidney), Petr Sokolov (Don Profondo), Igor Onishchenko (Barone di Trombonok), Pablo Gálvez e Alejandro Sánchez (Don Alvaro), Nicolò Donini e Pablo Gálvez (Don Prudenzio), Antonio Garés (Don Luigino), Milla Mihova e Maria Laura Iacobellis (Delia), Anastasia Medvedeva (Maddalena), Aleksandra Sennikova e Claudia Muschio (Modestina), Anatoliy Pogrebnyy e Manuel Amati (Zefirino/Gelsomino), Alejandro Sánchez e Carles Pachón (Antonio).
Quest’anno entrambe le date del Viaggio a Reims saranno trasmesse in diretta streaming sul sito web www.rossinioperafestival.it e sulla pagina Facebook del Festival, in collaborazione con Comune di Pesaro e Amat.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui a navigare nel sito, ci autorizzi a utilizzare i cookie sul tuo dispositivo.