Artamonov Sergey

Basso

Debutta al Rossini Opera Festival in Semiramide (L’ombra di Nino)

Basso, nato in Russia, si diploma al Conservatorio Ciajkovskij di Mosca dove si perfeziona con Boris Kudyavtsev. È stato solista presso il Novaya Opera di Mosca. Inizia la sua carriera debuttando in Aida al Teatro Municipal di Santiago del Cile e all’Arena di Verona; poi Bohème a Venezia; Nabucco al Comunale di Bologna, al Palau de les Arts di Valencia, all’Arena di Verona, a Varsavia e a Beijing; Lucia di Lammermoor a Lima, a Beijing e al Teatro alla Scala. Ha lavorato con direttori quali Wellber, Oren, Mariotti, Morandi, Pérez-Sierra, Granada, Luisotti, Battistoni, Chung, Kovatchev, Ommasini, Ettinger e registi tra cui Zeffirelli, Audi, De Bosio, De Ana, Joël, Moshinsky, Kokkos, Aguilera, Livermore, Pichon, Sagi, Zimmerman, Oïda, Baus. Tra i suoi impegni recenti e futuri: Nabucco (Zaccaria) all’Opéra de Dijon; Il barbiere di Siviglia (Don Basilio), Aida (Ramfis), Il trovatore (Ferrando), Roméo et Juliette (Frère Laurent), Lucia di Lammermoor (Raimondo) al Novaya Opera di Mosca.

Artamonov
Presenze al Rossini Opera Festival
Semiramide
2019

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui a navigare nel sito, ci autorizzi a utilizzare i cookie sul tuo dispositivo.