Torna il progetto Crescendo per Rossini

1 Aprile 2022
220301Xrosscrescendo

Torna Crescendo per Rossini, il progetto didattico giunto alla 12esima edizione realizzato dal Rossini Opera Festival e dalla Fondazione Rossini con il patrocinio della Provincia di Pesaro e Urbino e del Comune di Pesaro.

Esso nasce nel 2010 per gli studenti delle Scuole Primarie e Secondarie di primo e secondo grado, fornendo loro gli strumenti conoscitivi necessari all’ascolto del melodramma, patrimonio culturale che caratterizza in modo specifico il nostro territorio grazie alla presenza del Conservatorio di Musica G. Rossini, della Fondazione Rossini e del Rossini Opera Festival. Dal 2017 il progetto si è allargato all'Università degli Studi di Urbino e alle Scuole per l’Infanzia del territorio. All’edizione 2021/22 hanno aderito 63 classi di 17 istituti scolastici, per un totale di circa 1600 studenti.

Sempre nell’ambito di Crescendo per Rossini, è in pieno svolgimento la quarta edizione del Corso di formazione e aggiornamento per docenti promosso in collaborazione con il Conservatorio Rossini di Pesaro e il Liceo Scientifico e delle Scienze Umane “Laurana-Baldi” di Urbino.
Il corso è tenuto da remoto dai Professori Maria Chiara Mazzi e Luigi Livi, e quest’anno sviluppa i seguenti argomenti:

  • Il comico in musica dal Rinascimento al Seicento
  • Comico in musica nel Settecento: italiani, tedeschi e francesi
  • Rossini e il comico in musica
  • Le Comte Ory

L’iniziativa si propone l’intento di completare la visione di un periodo storico anche attraverso l’arte musicale, di comprendere le interconnessioni tra i generi musicali e la società di riferimento e di costruire un percorso diacronico in riferimento ad un soggetto e comprenderne il suo riutilizzo attraverso la musica nel corso del tempo. Aperto alla cittadinanza, il progetto ha avuto negli anni una favorevole accoglienza.