I nostri archivi raccontano

2024

Febbraio

Il 16 febbraio 1822 Zelmira va in scena al Teatro San Carlo di Napoli.

Zelmira, dramma in due atti su libretto di Andrea Leone Tottola, fu rappresentata per la prima volta a Napoli il 16 febbraio 1822, al Teatro San Carlo. Interpreti della prima rappresentazione: Antonio Ambrosi (Polidoro), Isabella Colbran (Zelmira), Giovanni David (Ilo), Andrea Nozzari (Antenore), Anna Maria Cecconi (Emma), Michele Benedetti (Leucippo), Gaetano Chizzola (Eacide), Massimo Orlandini (Gran Sacerdote). Autografi non completi sono conservati a Parigi, presso il Conservatorio e a Bruxelles, Fondo Michotte. La prima edizione, del 1822, è di Artaria, Wien. Il soggetto è tratto dall’omonima tragedia di Dormont de Belloy (1762).