Crivelli Filippo

Regista

Debutta al Rossini Opera Festival in

Cabaret Rossini

Regista lirico e teatrale, è nato a Milano. Dopo aver seguito studi musicali, è aiuto di Tatiana Pavlova nel 1953-54 al Teatro alla Scala, e di Franco Zeffirelli dal 1954 al 1959 per l’opera lirica. Le prime esperienze di prosa sono nel 1957 con Luchino Visconti. Dal 1958 collabora nei maggiori teatri nazionali e internazionali, soprattutto nel campo della regia lirica. Nel 1968 gli viene conferito il Premio Illica per la sua attività nel teatro d’opera, che nel corso di tanti anni lo porta a firmare più di duecento spettacoli: il suo sterminato repertorio spazia da Wolfgang Amadeus Mozart a Giuseppe Verdi, da Luigi Cherubini a Gioachino Rossini e Gaetano Donizetti, da Giacomo Puccini a Ermanno Wolf-Ferrari, da Ferruccio Busoni a Hans Werner Henze, da Salvatore Sciarrino a Ruggero Leoncavallo, da Ernest Krenek ad Astor Piazzolla. Nel 1991 riceve il premio Donizetti, autore del quale ha messo in scena ventidue opere.

Filippo Crivelli - BN orizzontale
Attendance at the Rossini Opera Festival
Concerts
2018

This site uses cookies to provide the best browsing experience possible. If you continue to browse the site, you authorize us to use cookies on your device.