Crivelli Filippo

Regista

Debutta al Rossini Opera Festival in

Cabaret Rossini

Regista lirico e teatrale, è nato a Milano. Dopo aver seguito studi musicali, è aiuto di Tatiana Pavlova nel 1953-54 al Teatro alla Scala, e di Franco Zeffirelli dal 1954 al 1959 per l’opera lirica. Le prime esperienze di prosa sono nel 1957 con Luchino Visconti. Dal 1958 collabora nei maggiori teatri nazionali e internazionali, soprattutto nel campo della regia lirica. Nel 1968 gli viene conferito il Premio Illica per la sua attività nel teatro d’opera, che nel corso di tanti anni lo porta a firmare più di duecento spettacoli: il suo sterminato repertorio spazia da Wolfgang Amadeus Mozart a Giuseppe Verdi, da Luigi Cherubini a Gioachino Rossini e Gaetano Donizetti, da Giacomo Puccini a Ermanno Wolf-Ferrari, da Ferruccio Busoni a Hans Werner Henze, da Salvatore Sciarrino a Ruggero Leoncavallo, da Ernest Krenek ad Astor Piazzolla. Nel 1991 riceve il premio Donizetti, autore del quale ha messo in scena ventidue opere.

Filippo Crivelli - BN orizzontale
Presenze al Rossini Opera Festival
Concerti
2018

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui a navigare nel sito, ci autorizzi a utilizzare i cookie sul tuo dispositivo.