Serata speciale a Courmayeur per Rossini150

3 novembre 2018
© Stopdown Studio - www.stopdown.it

Serata speciale nell'ambito delle Celebrazioni del 150 ° anniversario della morte di Gioachino Rossini: cantanti, musicisti, artisti e chef sono stati protagonisti della prima edizione del Rossini Alpine Opera Gala ai 2173 metri di Skyway Monte Bianco, l'avveniristica funivia che collega Courmayeur ai 3.466 metri di Punta Helbronner, tra i ghiacciai e le pareti di roccia del Pavillon du Mount Fréty.

Hanno partecipato all'evento, una sorta di riproduzione del famoso Salon du samedi soir che Rossini teneva a Parigi, il Presidente del ROF Daniele Vimini e il Sovrintendente Ernesto Palacio, che hanno illustrato, insieme al Sindaco di Pesaro Matteo Ricci, i prossimi appuntamenti delle celebrazioni rossiniane.
I solisti dell'Accademia Rossiniana "Alberto Zedda" Giorgia Paci e Daniele Antonangeli hanno cantato arie e duetti rossiniani, accompagnati al pianoforte da Tamuna Giguashvili.
Nel padiglione è stata allestita una mostra di dieci costumi di scena del ROF (Bianca e Falliero, Adelaide di Borgogna, Il Turco in Italia, Elisabetta regina d'Inghilterra e Semiramide).

David Riondino ha tenuto un reading su Il debutto del Barbiere di Siviglia e I ricevimenti a casa Rossini, mentre le ricette create e amate da Rossini sono state proposte dagli chef stellati Bobo Cerea, Moreno Cedroni, Freddy Vifian e Agostino Buillas, nonché dal famoso bartender Oscar Quagliarini.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui a navigare nel sito, ci autorizzi a utilizzare i cookie sul tuo dispositivo.