L’Accademia Rossiniana si chiude con il Concerto finale

16 luglio 2014
accademia160714

Si chiude venerdì 18 luglio alle 20 con il tradizionale Concerto finale al Teatro Sperimentale la XXVI Accademia Rossiniana, seminario permanente di studio sui problemi dell’interpretazione moderna diretto da Alberto Zedda nell’ambito del quale, negli anni, è stata formata un’intera generazione di nuovi talenti che a Pesaro hanno rifinito il proprio bagaglio tecnico, musicale e culturale.
Hanno partecipato all’edizione 2014 dell’Accademia 19 allievi effettivi, selezionati tra oltre 250 candidati provenienti da 41 nazioni dei cinque continenti: Argentina, Armenia, Australia, Brasile, Bulgaria, Canada, Cile, Cina, Corea del Sud, Croazia, Estonia, Francia, Georgia, Germania, Giappone, Grecia, Hong Kong, Inghilterra, Israele, Italia, Kazakistan, Kossovo, Malta, Messico, Moldova, Olanda, Perù, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Romania, Russia, Serbia, Slovacchia, Spagna, Stati Uniti, Sud Africa, Svezia, Turchia, Ucraina e Ungheria.
Sul palcoscenico dello Sperimentale saliranno Giulia De Blasis, Anna Forsebo, Magdalena Gallo,  Madison Marie McIntosh, Isabel Rodríguez García, Hasmik Torosyan (soprani); Shahar Lavi, Yuka Maruo, Aya Wakizono (mezzosoprani); Christian Collia, Nico Darmanin, Matteo Macchioni, Anton Rositskiy (tenori); Riccardo Fioratti, Anton Markov, Iurii Samoilov, Yunpeng Wang (baritoni); Claudio Levantino, Marko Mimica (bassi).
In programma, ovviamente, brani rossiniani, accompagnati al pianoforte da Anna Bigliardi, anche Coordinatrice musicale dell’Accademia.
I biglietti (posto unico numerato 10 euro) saranno in vendita il giorno dello spettacolo al Teatro Rossini nei seguenti orari: 10-12; 16-18.30 e dalle 19 in poi al Teatro Sperimentale (info 0721.3800294).
Alcuni tra i solisti dell’Accademia Rossiniana si esibiranno inoltre domenica 27 luglio alle 20 a Villa Matarazzo (Gradara) Il ricavato della serata andrà a sostegno dell’attività dello IOPRA - Istituto Oncologico Pesarese ‘Raffaele Antoniello’. Per informazioni: 0721.32230.
Gli allievi dell’Accademia Rossiniana saranno poi protagonisti de Il viaggio a Reims, che andrà in scena al Teatro Rossini il 13 e il 16 agosto nell’ambito del Festival Giovane della XXXIV edizione del Rossini Opera Festival: un appuntamento immancabile per un pubblico di appassionati e di sovrintendenti e direttori artistici dei principali teatri internazionali, interessati ad ascoltare in anteprima giovani voci destinati negli anni a calcare i palcoscenici di tutto il mondo.

2014ACCADEMIAprogrammaconcerto.pdf

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui a navigare nel sito, ci autorizzi a utilizzare i cookie sul tuo dispositivo.