Al ROF XL torna Demetrio e Polibio

11 Agosto 2019

Seconda opera in cartellone al 40esimo Rossini Opera Festival, Demetrio e Polibio torna a Pesaro dove fu proposta per la prima volta giusto 200 anni dopo la sua composizione, nel 2010, sotto la direzione di Corrado Rovaris e con la regia di Davide Livermore, scene e costumi dell’Accademia di Belle Arti di Urbino e luci di Nicolas Bovey. Lo spettacolo viene ripreso questa estate con un nuovo cast al Teatro Rossini il 12, 15, 18 e 23 agosto alle 20.

Paolo Arrivabeni dirigerà la Filarmonica Gioachino Rossini e il Coro del Teatro della Fortuna M. Agostini. Della compagnia di canto fanno parte Jessica Pratt (Lisinga), Cecilia Molinari (Demetrio-Siveno), Juan Francisco Gatell (Demetrio-Eumene) e Riccardo Fassi (Polibio).

La prima di lunedì 12 agosto sarà trasmessa in diretta da Rai RadioTre.

Demetrio e Polibio, dramma serio per musica in due atti con libretto di Vincenzina Viganò Mombelli, è la prima opera composta da Gioachino Rossini intorno ai 18 anni (1810). Essa però andò in scena, in sua assenza, al Teatro Valle di Roma solo il 18 maggio 1812.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui a navigare nel sito, ci autorizzi a utilizzare i cookie sul tuo dispositivo.