Pesaro e Tempio Pausania

16 Giugno 2021
210616Masterclass

Il Comune di Pesaro e il Comune di Tempio Pausania hanno avviato un progetto di collaborazione, sulla base del ruolo centrale che la musica riveste in entrambe le città: da una parte Pesaro, città natale di Gioachino Rossini, Città Creativa Unesco della musica, sede del Rossini Opera Festival, dell’Accademia Rossiniana “Alberto Zedda”, della Fondazione Rossini e del Conservatorio Rossini; dall’altra Tempio Pausania, che ha dato i natali al tenore rossiniano Giovanni Manurita, al musicologo Gavino Gabriel e al tenore Bernardo De Muro, cui è intitolata l’Accademia Musicale cittadina.

L’incontro,  alla presenza del sindaco di Tempio Pausania Gianni Addis e del vicesindaco di Pesaro Daniele Vimini, assessore alla Bellezza e presidente del ROF, è stato un primo passo nella definizione di un protocollo d’intesa per la sperimentazione di forme di valorizzazione integrata negli ambiti della cultura e del turismo a partire dalla sottoscrizione di una Lettera d’intenti elaborata grazie agli stretti contatti tra i due comuni.

Tra i vari punti programmatici proposti, le città sono concordi nella volontà di definire programmi, anche pluriennali, in ambito culturale e turistico, tendenti ad un rafforzamento delle capacità attrattive dei territori e all’ideazione di progetti e iniziative comuni, in particolare nell’ambito della musica lirica e della canzone d’autore.

In occasione del primo incontro istituzionale tra le due città, Ernesto Palacio, Sovrintendente e Direttore artistico del Rossini Opera Festival nonché Direttore dell’Accademia Rossiniana “Alberto Zedda”, ha tenuto una Masterclass di canto lirico al Teatro del Carmine di Tempio Pausania, nell’ambito del progetto Culture Lab, volto alla valorizzazione ed internazionalizzazione del tenore Bernardo De Muro promossa dall’Accademia Musicale a lui intitolata e presieduta dal direttore d'orchestra Fabrizio Ruggero. Prima tenore belcantista, poi manager artistico e didatta, Ernesto Palacio ha avviato alla carriera numerosi artisti di spicco della nuova generazione belcantistica ed è considerato uno dei massimi esperti internazionali di vocalità rossiniana.

I cantanti formati nel corso della Masterclass faranno parte di un progetto Opera Studio dedicato alla Cenerentola di Rossini, che sarà messa in scena nei prossimi mesi nella città sarda.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui a navigare nel sito, ci autorizzi a utilizzare i cookie sul tuo dispositivo.