Radio Rossini a tutto jazz
17 agosto 2014

Nuovo appuntamento con ‘Rossinimania’ martedì 19 agosto alle ore 11 all’Auditorium Pedrotti. Questa volta la rielaborazione di musiche rossiniane è proposta dal trombettista e compositore Giovanni Falzone. Al suo fianco i musicisti del quartetto da lui capeggiato, le Mosche elettriche: Valerio Scrignoli (chitarra elettrica), Danilo Gallo (basso elettrico) e Riccardo Tosi (batteria).

Il progetto, dal titolo Radio Rossini, è realizzato ed eseguito in prima assoluta per il Rossini Opera Festival con la produzione di Musicamorfosi. E’ una sorta di radio impazzita sulle cui onde a modulazione di frequenza spuntano le musiche di Gioachino Rossini: temi e frammenti tratti da opere sacre e profane del grande Pesarese elaborati, mixati e arrangiati per una formazione a cavallo tra jazz e contemporary rock.

Giovanni Falzone è uno dei protagonisti del jazz italiano ed europeo, ma vanta una lunga esperienza anche nel mondo della musica classica. Fino al 2004 ha collaborato con l'Orchestra Sinfonica di Milano e ha avuto occasione di suonare con i più prestigiosi direttori d'orchestra e solisti internazionali (tra gli altri Berio, Sinopoli, Abbado). Nel 2013 è invitato dal festival MITO con Sempre Verdi un concerto ispirato dalle note del Requiem verdiano eseguito da un’orchestra di undici musicisti e due cantanti lirici al Cimitero Monumentale di Milano.