Artisti
Agiman Daniele

Direttore d’orchestra, milanese, è ospite regolare di prestigiose istituzioni musicali – in particolare in campo operistico – in Corea del Sud e Giappone. Tra le produzioni più significative: Gianni Schicchi e Cavalleria Rusticana al Teatro di Taegu; Lucia di Lammermoor al Sejong Opera Festival di Seul; La Traviata al Centennial Hall di Nara. Ha diretto in Argentina, Sud Africa, Francia, Germania, Romania, Svizzera, Georgia, Russia; nel dicembre 1992 ha debuttato al Konzerthaus di Vienna ed al Brucknerhaus di Linz, su invito della Wiener Kammerorchester. In Italia ha diretto l’Orchestra della Toscana, I Pomeriggi Musicali, la Filarmonica Marchigiana, la Sinfonica Abruzzese, i Solisti Aquilani nei più prestigiosi teatri. Si è impegnato nella valorizzazione di autori contemporanei, dirigendo prime esecuzioni di compositori italiani. Dal 1999 è titolare della cattedra di Direzione d’Orchestra al Conservatorio Verdi di Milano e dal 2007 è Professore Onorario di Direzione d’Orchestra presso l’Università Kurashiki Sakuyo in Giappone.

 

Debutta al Rossini Opera Festival in

“D’amor sull’ali rosee. Omaggio a Verdi”