Artisti
Raponi Vincenzo

Lightingdesigner, nato a Latina, inizia a lavorare in teatro giovanissimo come elettricista. Dal 2000 ad oggi firma le luci per Pier Luigi Pizzi, spaziando dal repertorio classico al moderno e al contemporaneo. Ha lavorato con Herzog, Marini, De Simone, Balò, Rubertelli. Nella danza ha disegnato le luci per Kitonb, per gli allestimenti di Veggetti e per alcuni spettacoli di Bolle. Collabora con l’architetto Caputo, come consulente per eventi speciali come “Support” (Mani Giganti) a Venezia, presentato da Quinn. Ha illuminato La Madonna dei Pellegrini del Caravaggio e varie mostre. Ha ideato l’illuminazione della Chiesa dei Cappuccini a Roma. Ultimamente con la regia di Amato e le scene di Frigerio ha realizzato le luci per Norma e Madama Butterfly. Al San Carlo ha allestito Madama Butterfly di Delbono e Aida di Dragone. Con Amos Gitai, Ferretti e Pescucciha allestito Otello di Rossini; con Colonna Didone abbandonata. Insegna Lighting Design presso il Rufa di Roma.

 

Presenze al Rossini Opera Festival

1999 Adina

2000 La scala di seta

2017 La pietra del paragone