Artisti
Accardo Salvatore

Violinista e direttore d’orchestra, nato a Torino, a 15 anni vince il primo premio al Concorso di Ginevra, quindi è vincitore del primo Concorso Paganini di Genova. Il suo vasto repertorio spazia dalla musica barocca a quella contemporanea. Gli hanno dedicato opere compositori quali Sciarrino, Donatoni, Piston, Piazzolla, Xenakis. Suona con le maggiori orchestre europee ed americane, affiancando all’attività di solista quella di direttore d’orchestra. La passione per la musica da camera e l’interesse per i giovani lo hanno portato alla creazione del Quartetto Accardo e all’istituzione dei corsi di perfezionamento della Fondazione Stauffer di Cremona, con B. Giuranna, R. Filippini e F. Petracchi. Ha ricevuto numerosi premi, tra cui l’Abbiati. Nel 1982 il Presidente Pertini lo ha nominato Cavaliere di Gran Croce, alta onorificenza della Repubblica Italiana.

 

Presenze al Rossini Opera Festival
1985 Concerto
1986 Concerto
1987 L’occasione fa il ladro, Concerto
1989 Concerto
1992 Messa di gloria, Sei sonate a quattro
2014 Sei sonate a quattro